Segnali di direzione

Segnali di direzione

Due unità abitative collegate in una fase successiva. Entrando si ha subito l’idea di disorientamento, la difficoltà a percorrere gli spazi, a trovare la strada.
La mossa iniziale non poteva essere quindi l’arredo, ma trovare dei segnali per capire lo svolgimento della via fino all’ultima stanza.
I segnali: quinte di legno laccato arancione che trapassano le pareti provocando la curiosità di vedere oltre. Le scelte di arredo sono state la logica e facile conseguenza di questa chiave interpretativa.

Il sito utilizza cookie tecnici. Tramite il sito sono installati cookie di terze parti, consulta l'informativa. Chiudendo questa finestra accetti l'utilizzo dei cookie.